Ultima modifica: 4 novembre 2018
ICS Marco Polo di Prato > Giornata della Lingua madre

Giornata della Lingua madre

Il nostro Istituto, da anni impegnato in progetti educativi volti a favorire l’inclusione, ha celebrato la Giornata Internazionale della Lingua Madre, proclamata dall’UNESCO il 21 Febbraio del 1952 per promuovere la diversità linguistica, culturale e il multilinguismo. L’evento ha rappresentato un momento di condivisione, con l’intera comunità scolastica, dei contenuti delineati nel progetto “Lingua Madre” volti, nella dimensione del dialogo interculturale, alla sensibilizzazione degli alunni verso un codice linguistico diverso dal proprio e alla valorizzazione delle lingue e delle diverse culture presenti nell’istituto. Il percorso, progettato nell’ottica del curricolo verticale, ha previsto incontri, con il personale docente dei tre ordini di scuola, per confrontarsi sui dispositivi trasversali di insegnamento, in particolare sulla didattica laboratoriale, avvalendosi della collaborazione e partecipazione dei genitori degli alunni, i quali sono stati coinvolti attivamente ed in prima persona creando occasioni di conoscenza, scambio e incontro.

L’obiettivo è stato quello di utilizzare “materiale” autentico, in lingua madre, per trasmettere informazioni in modo da generare competenze ed abilità, che incrementassero il passaggio da una dimensione del sapere ad una del saper fare e per veicolare il senso di appartenenza, la conoscenza delle altre tradizioni e modi di vita.

La componente ludica e giocosa, attraverso l’utilizzo di linguaggi diversi ha comportato per tutti, adulti e bambini una risposta positiva, lasciandosi coinvolgere da immagini, suoni e animazioni in un crescendo di attenzione e di interesse.

Le numerose attività laboratoriali realizzate sono state presentate nel corso della Festa del 25 febbraio dove, per l’occasione, la Dirigente dell’Istituto Prof.ssa Angelina Dibuono, ha invitato la Presidente del Consiglio Comunale Prof.ssa Maria Santi, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Prof.ssa Maria Grazia Ciambellotti, il Direttore del servizio di Neuro Psichiatrìa infantile dott. Marco Armellini insieme agli esperti di intercultura prof.ssa Tiziana Chiappelli dell’Università di Firenze e dott. Alan Pona per un incontro/dibattito dal titolo “La mia lingua conta” occasione per una riflessione partecipata sul significato del proteggere e valorizzare la madre lingua e sugli strumenti per farla diventare ricchezza e opportunità di crescita in una dimensione plurilingue e multiculturale come quella della scuola Marco Polo.

Qui sotto è presente la documentazione delle attività svolte dagli alunni dell’IC Marco Polo:

Giornata della Lingua Madre – Tutte le attività dei vari ordini di Scuola

Essere bilingue: l’esperienza delle madri della scuola Guasti

Ricerca sulla lingua madre degli alunni della scuola Ser Lapo Mazzei a cura degli studenti dell’istituto Gramsci Keynes in progetto di alternanza scuola lavoro: Allegra Rancati, Enrico Corsi, Filippo Borsini, Francesco Paoli e Viola Gualchierani

Lingua: identità dei popoli

Anch’io sono straniero!

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non accetto - maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi